Books on air

Francesca Marchesani

Francesca è una ragazza annoiata dal mondo che si vede intorno. Questo la porta a leggere più libri del dovuto. Di questo suo passatempo ne ha fatto poi un lavoro, scrivendo recensioni, intervistando autori spesso emergenti, e leggendo in diretta web televisiva molte pagine. Niente e nessuno sfugge alla sua lingue biforcuta, ma se un libro le rapisce il cuore potrebbe stare per ore a parlarne. O a tesserne le lodi. Ecco il motivo per cui nasce questo blog.

Quando il titolo di un libro può sembrare ambiguo

Poco tempo fa mi venne affidato un compito, scrivere un articolo sulla storia vera del film ‘Quasi amici’. Il titolo vero del film in teoria era ‘Gli intoccabili’ ma forse ai produttori non piaceva fare il verso alla ben più nota storia vera di Elliot Ness ed Al Capone. Per scrivere un pezzo è necessario documentarsi per bene, quindi preparo… Leggi tutto

”La pioggia prima che cada” di Jonathan Coe, fotografie per ciechi

Avete mai provato a spiegare a qualcuno senza l’immenso dono della vista cosa sia un colore? Come è fatto un albero? Quanto è bello commuoversi per un bel film? Se come me non lo avete mai fatto, leggere il libro di Jonathan Coe ‘La pioggia prima che cada‘ vi aprirà letteralmente gli occhi. La storia parte con la morte sospetta… Leggi tutto

Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve, dal libro al cinema

Un romanzo storico, che si svolge parallelamente a una storia surreale. Un anziano con le ciabatte sporca di urina scappa dall’ospizio il giorno del suo centesimo compleanno. Le cose che gli succederanno da quel momento sono paragonabili agli eventi che ha incontrato per tutta la vita. Come pranzare con diversi capi di stato, venire rinchiuso in prigione, combattere al fianco… Leggi tutto

Caspar Jacobi, il vero segreto è come non leggerlo

Girovagando come sempre in mezzo a scaffali impolverati e dimenticati, anche questa volta ho trovato un tesoro. Qualcosa di così piccolo e scarno che non avrei mai creduto essere lo scrigno di qualcosa di prezioso ed indimenticabile. La copertina è consumata, tanto da non capire bene il disegno, le pagine sono ingiallite e il profumo che emanano è indefinibile. Il… Leggi tutto

Nick Hornby e i cornicioni

Forse, se avete la passione per il cinema avrete guardato le uscite di questo mese. Il trailer spopola ormai da qualche mese promettendo un angosciante conto alla rovescia. E finalmente il momento è arrivato anche per me. Dopo ‘About a boy’, ‘Febbre a 90’, ‘Alta fedeltà’ ‘E’ nata una star‘, l’ennesimo romanzo di Nick Hornby si è trasferito su pellicola…. Leggi tutto

Colpo gobbo

Stavo mettendo a posto la libreria, mi capita spesso di voler ribaltare tutto e dare un altro ordine logico, e scopro così nell’angolo più nascosto dello scaffale più alto, in mezzo a libri di oroscopi e libri per neo mamme, scorgo qualcosa che non dovrebbe proprio essere lì. Un classico, un bel mattone potente. Forse reduce dal liceo di mio… Leggi tutto

Siate lettori, siate affamati

Ragazzi, come il triste mietitore una falce mediatica si abbatterà presto su Books On Air. Di programma librosi ce ne sono veramente pochi e quei pochi che ci sono hanno il fiato sul collo. Siamo ricchi di contenuti ma siamo un po’ poveri di seguito. Per questo vi chiedo di farvi vedere. Salviamo il mio programma di libri, non vogliamo… Leggi tutto

Anche un libro in bocca fa miracoli

Marco Presta non è una voce nuova nell’editoria italiana, sebbene sia una voce relativamente piccola ma alquanto efficace. Un’amica mi ha consigliato questo libro dal titolo bizzarro, ‘Un calcio in bocca fa miracoli’. Un libricino piccolo ma indimenticabile. Scritto nel 2011, Marco presta la sua voce questa volta ad un anziano signore. La prostata gli si è ingrossata e la… Leggi tutto

Essere mostruosi, soli e insieme

Era uno notte buia e tempestosa quando decisi di mettermi a leggere Frankenstein o il moderno prometeo. Un libro conosciuto in modo così superficiale, che la versione originale impallidisce di fronte ai più. Per immergervi totalmente nell’atmosfera dimenticatevi un mostro monosillabo con dei bulloni nelle tempie, perchè non è di questo che andremo a parlare. È qualcosa di molto più… Leggi tutto

Utenti online